"Affinato nelle cantine del Castello di Montebello"

Salame dei Castelli di Bellinzona

E' una prelibatezza che deve il suo sapore alla stagionatura nella fresca e temperata cantina del Castello di Montebello, dove fin dal Medioevo venivano conservati i generi alimentari. "Verifichiamo costantemente di persona che la stagionatura sia perfetta, fino a quando questa specialità è pronta a lasciare la cantina di stagionatura. È infatti solo con il lento processo di maturazione che questo salame lavorato artigianalmente, sviluppa il suo squisito sapore dolce, delicatamente aromatico e dalle note di vino rosso, aglio e pepe." racconta Duilio, responsabile del processo di stagionatura.

Cantina al Castello di Montebello
Castello di Montebello, Bellinzona
Duilio, resp. del processo di stagionatura

I consigli di abbinamento

Col gusto delicatamente aromatico e dalle tipiche note di vino rosso, aglio e pepe, il Salame dei Castelli di Bellinzona si abbina idealmente con:

Un pane bigio dal gusto deciso, tagliato a fette poco prima di essere servito. La crosta dovrebbe essere ben dorata e croccante, mentre la mollica è soffice e con una grande alveolatura.

Un formaggio con un aroma intenso. La lieve acidità, la fresca fragranza di erbe e le note di yogurt fanno di questo formaggio fresco bianco prodotto con latte di capra un abbinamento ideale per la dolcezza e leggera speziatura del salame.

Le carote, croccanti e molto appetitose, con il loro alto contenuto di acqua e zucchero esaltano l’aroma di questo salame.

Con la sua polpa lievemente acidula e i sentori di noci, le nespole si abbinano perfettamente al sapore leggermente dolciastro del salame.

Un vino rosso morbido, aromatico e dal carattere fresco. Al palato, i tannini maturi e il gusto secco e deciso sono un piacere che completa il caratteristico sapore del salame.

Una birra dal carattere deciso, come una pils o una pale ale, ma con più del 5% di alcol, sprigiona appieno il gusto e gli aromi del salame nostrano.




Il nostro
Salame dei Castelli di Bellinzona
  • Grana grossa: un tipico salame nostrano
  • Carne di maiale svizzera selezionata
  • Senza lattosio e senza glutine